Crea sito

SOLTANTO IL BUON SENSO POTRÀ SCONFIGGERE IL CORONAVIRUS

Restiamo a casa e lasciamo il virus fuori dalla porta. Usiamo il buon senso, per il tempo che servirà, e molto probabilmente ricorderemo le giornate che stiamo vivendo come un’esperienza sofferta ma risolutrice.
Lasciamo fuori dalla porta anche le manifestazioni idiote di molti – politicanti compresi -, che forse si credono immuni dal contagio, e magari lo saranno anche.
Certamente non sono immuni dalla loro incosciente stupidità, che potrebbe causare seri danni nel proselitismo che inevitabilmente viene a crearsi in determinate circostanze.
Quanto durerà lo stato d’emergenza non è dato di saperlo, e non è certo colpa del Governo o della regione d’appartenenza lo stato attuale delle cose. Anzi, massimo è l’impegno del Governo e delle regioni affinché il tutto possa terminare al più presto.
Tuttavia, l’Italia è completamente zona rossa, e ciò deve renderci partecipi nella veste di cittadini pienamente responsabili delle proprie azioni.
Il presente che stiamo vivendo potrà avere un futuro migliore soltanto seguendo, scrupolosamente, le direttive governative.
Non esistono, al momento, altre vie, e se davvero desideriamo tornare all’esistenza di un tempo restiamo a casa e lasciamo il Coronavirus fuori dalla porta.
Poi sarà quello che sarà, ma almeno potremo dire di averci provato.